Archivi tag: Verona

Olio Extravergine di Oliva Veneto DOP

L’Olio Extravergine di Oliva Veneto DOP – Valpolicella, Veneto Euganei e Berici, Veneto del Grappa viene prodotto nelle province di Verona, Padova, Vicenza e Treviso. Le varietà di olive che vengono utilizzate sono: Grignano, Favarol minimo al 50%, Leccino, Rasara minimo al 50 % e Frantoio, Leccino minimo al 50 %. Ha colore verde oro, odore fruttato leggero e sapore fruttato con leggera sensazione di amaro.
Nel 2001 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.olio.venetodop.it

Marrone di San Zeno DOP

Il Marrone di San Zeno DOP viene prodotto nella provincia di Verona. Ha forma ellissoidale, pericarpo sottile e lucido, di colore marrone chiaro con striature più scure, il seme è di colore giallo, pastoso e molto dolce. I frutti al momento dell’immissione in commercio devono essere puliti, asciutti, sani e interi. La raccolta avviene esclusivamente nel periodo autunnale e può essere effettuata a mano o con mezzi meccanici.
Nel 2003 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.marronedisanzeno.it

Monte Veronese DOP

Il Monte Veronese DOP è un formaggio prodotto nella provincia di Verona. Ne esistono due tipologie diverse: il Monte Veronese “latte intero” e il Monte Veronese “d’allevo” che si distinguono sia per il sapore che per la modalità di preparazione. Il Monte Veronese “latte intero” è prodotto con latte di vacca intero proveniente da una o due mungiture, è di forma cilindrica, la crosta è sottile ed elastica di colore giallo paglierino, la pasta è di colore bianco, morbida ed elastica e ha un gusto delicato, dolce e gradevole che ricorda il latte. Il Monte Veronese “d’allevo” è prodotto con latte di vacca parzialmente scremato, la crosta e la pasta sono di colore giallo più o meno intenso, ha un sapore più deciso e saporito tipico del formaggio stagionato che tende a diventare piccante con l’avanzare della stagionatura.
Nel 1996 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.monteveronese.it

Olio Extravergine di Oliva Garda DOP

L’Olio Extravergine di Oliva Garda DOP viene prodotto nei territori delle province di Brescia, Verona, Mantova e Trento. Si riconosce per il suo sapore delicato e per la sua eleganza, il suo sapore è fruttato, dolce e con un retrogusto di mandorla, odore fruttato medio e il suo colore va dal verde al giallo più o meno intenso.
Nel 1997 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.oliogardadop.it

Radicchio di Verona IGP

Il Radicchio di Verona IGP viene coltivato e prodotto nelle province di Verona, Vicenza e Padova. Ha la forma ovale allungata, foglie compatte di colore rosso scuro intenso, con nervatura principale bianca e può essere di due tipologie: Precoce e Tardivo. Il Precoce ha cespo ovale con foglie rosse, nervatura centrale molto accentuata e si raccoglie a fine ottobre. Il Tardivo ha cespo ovale dalle foglie rosse, nervatura molto accentuata e si raccoglie a dicembre/febbraio. Molto utilizzato in cucina per la preparazione di primi piatti, secondi e contorni.
Nel 2009 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.radicchiodiverona.it

Riso Nano Vialone Veronese IGP

Il Riso Nano Vialone Veronese IGP  si ottiene  solo deve essere ottenuta solo da coltivazioni di riso della specie japonica della varietà vialone nano.   Il chicco deve essere di grossezza media, forma tonda, semilungo, con dente pronunciato, testa tozza e sezione tondeggiante. Deve essere di colore bianco, privo di striscia e presentare una “perla” centrale estesa. La zona di produzione del  Riso Nano Vialone Veronese IGP  comprende il territorio dei  comuni di Bovolone, Buttapietra, Casaleone, Cerea, Concamarise, Erbè, Gazzo Veronese, Isola della Scala, Isola Rizza, Mozzecane, Nogara, Nogarole Rocca, Oppeano, Palù, Povegliano Veronese, Ronco all’Adige, Roverchiara, Salizzole, Sanguinetto, San Pietro di Morubio, Sorgà, Trevenzuolo, Vigasio, Zevio. Nel 1996 ha ottenuto il riconoscimento IGP.

www.risovialonenanoveronese.it/

Prosciutto Veneto Berico-Euganeo DOP

Il Prosciutto Veneto Berico-Euganeo DOP viene prodotto nelle province di Vicenza, Verona e Padova. Il suo sapore è vivo, elegante, pieno e la sua colorazione al taglio è rosea. Le cosce vengono scelte con molto scrupolo e selezionate rigorosamente, poi vengono salate ed è la fase più importante perché è da qui che il prosciutto acquisirà la sua dolcezza, a questo punto il prosciutto viene leggermente pressato e posto a riposo in ambiente con temperatura controllata per 90 giorni. Il prosciutto viene lavato con acqua a 40° e infine viene stuccata la parte scoperta, raggiunto un minimo di stagionatura viene marchiato.
Nel 1996 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.prosciuttoveneto.it