Archivi tag: Veneto

Pelle

In Italia i poli produttivi del cuoio più importanti sono Santa Croce e Arzignano. L’attività conciaria è antica quanto l’uomo già nella preistoria l’uomo utilizzava la pelle per coprirsi.  La  concia al vegetale  è ancora oggi la più classica e tradizionale ,  capace di impartire al cuoio proprietà inconfondibili , inoltre è sicuramente quelle che rispetta di più l’ambiente. La pelle conciata al vegetale non contiene sostanze tossiche nocive per l’uomo.

www.pellealvegetale.it

Olio Extravergine di Oliva Veneto DOP

L’Olio Extravergine di Oliva Veneto DOP – Valpolicella, Veneto Euganei e Berici, Veneto del Grappa viene prodotto nelle province di Verona, Padova, Vicenza e Treviso. Le varietà di olive che vengono utilizzate sono: Grignano, Favarol minimo al 50%, Leccino, Rasara minimo al 50 % e Frantoio, Leccino minimo al 50 %. Ha colore verde oro, odore fruttato leggero e sapore fruttato con leggera sensazione di amaro.
Nel 2001 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.olio.venetodop.it

Marrone di Combai IGP

Il Marrone di Combai IGP viene prodotto nella provincia di Treviso. La raccolta avviene tra il 15 settembre e il 15 novembre di ogni anno. Ha forma ellissoidale, di colore marrone variabile dal chiaro allo scuro e polpa farinosa di colore biancastro. Vengono venduti in sacchetti ben sigillati e sono ottimi arrosto, bolliti oppure per la preparazione di dolci.
Nel 2009 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.marronedicombai.it

Marroni del Monfenera IGP

I Marroni del Monfenera IGP vengono coltivati, prodotti e confezionati nella provincia di Treviso. Il loro sapore è molto dolce, la struttura è omogenea e compatta e la loro consistenza è farinosa e pastosa. Sono ottime bollite, oppure fatte a caldarroste o utilizzate per svariate ricette di dolci e polenta.
Nel 2009 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.marronidelmonfenera.it

Marrone di San Zeno DOP

Il Marrone di San Zeno DOP viene prodotto nella provincia di Verona. Ha forma ellissoidale, pericarpo sottile e lucido, di colore marrone chiaro con striature più scure, il seme è di colore giallo, pastoso e molto dolce. I frutti al momento dell’immissione in commercio devono essere puliti, asciutti, sani e interi. La raccolta avviene esclusivamente nel periodo autunnale e può essere effettuata a mano o con mezzi meccanici.
Nel 2003 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.marronedisanzeno.it

Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese IGP

Il Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese IGP viene prodotto nella provincia di Belluno. Ne troviamo 4 tipologie: Spagnolit, di forma rotondeggiante e con striature rosso brillante, è il più ricercato per la delicatezza del gusto, Spagnol, di forma ovoidale, con buccia molto fine e striature rosso vino, Calonega, di forma schiacciata con striature rosso vivo, particolarmente adatto per minestre e Canalino, con striature rosso scuro, di gusto molto piacevole e con buccia piuttosto consistente.
Nel 1996 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.fagiolodilamon.it

Salame Cremona IGP

Il Salame Cremona IGP viene prodotto nelle regioni di Lombardia, Emilia-Romagna, Piemonte e Veneto. E’ ottenuto con carni di suino allevate esclusivamente sul suolo italiano e sono ammesse solo carni fresche. Viene lasciato stagionate per almeno 5 settimane, per le piccole pezzature, e oltre 4 mesi per le grandi pezzature. E’ di forma cilindrica, consistenza morbida e pastosa, il suo sapore è aromatico e speziato, di colore rosso intenso, con parti grasse di colore bianco.
Nel 2007 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.salamecremona.it

Salamini Italiani alla Cacciatora DOP

I Salamini Italiani alla Cacciatora DOP è un prodotto italiano ottenuto nei territori delle seguenti regioni: Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna, Umbria, Toscana, Marche, Abruzzo, Lazio e Molise. Viene utilizzata soltanto carne di tagli nobili di suino, sale, pepe e un po’ di aglio e la sua stagionatura dura almeno 10 giorni. Di piccola pezzatura, forma leggermente curva, consistenza compatta e non elastica, il suo colore è rosso rubino, con piccole parti bianche di grasso e ha un gusto dolce e delicato.
Nel 2001 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.salamecacciatore.it

Riso del Delta del Po IGP

Il Riso del Delta del Po IGP viene prodotto e coltivato nelle province di Rovigo e Ferrara. I suoi chicchi sono grandi, compatti e con un alto valore proteico e può essere bianco o integrale. E’ un riso con un aroma particolare ed ha una maggiore resistenza alla cottura, viene venduto in scatole o sacchetti e può essere conservato anche sottovuoto.
Nel 2009 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.risodeltapoigp.it

Radicchio Variegato di Castelfranco IGP

Il Radicchio Variegato di Castelfranco IGP viene coltivato e prodotto nelle province di Treviso, Padova e Venezia. E’ un’incrocio tra il radicchio e la scarola, infatti ha le foglie larghe, spesse e di colore bianco crema caratteristiche della scarola, mentre le sue striature rosso brillante sono caratteristiche del radicchio. Il prodotto che ne deriva è molto bello da vedere e con un sapore che va dal delicato all’amarognolo e viene utilizzato soprattutto da crudo in insalata.
Nel 1996 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.radicchioditreviso.it