Archivi tag: Trento

Trote del Trentino IGP

Le Trote del Trentino IGP vengono allevate nelle province di Trento e Brescia. Hanno il dorso verdastro, una fascia rosea su entrambi in fianchi, ventre bianco e delle macchie scure presenti su tutto il loro dorso. La loro carne è bianca, tenera, compatta e magra con sapore delicato di pesce, sono facilmente deperibili e possono essere conservate in frigo per massimo 2/3 giorni, altrimenti surgelate. Sono ottime in padella, al forno e al cartoccio.
Nel 2013 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

Salmerino del Trentino IGP

Il Salmerino del Trentino IGP è un pesce che viene allevato e prodotto nelle province di Trento e Brescia. Vengono allevati in vasche di cemento, l’acqua utilizzata deve provenire da acque sorgive, fiumi, pozzi o torrenti. E’ un pesce salmonato con una corposità ridotta, pochi grassi e carne soda, tenera e asciutta e ha un sapore delicato di pesce. Va conservato per pochi giorni in frigorifero ed è ottimo in forno o in abbinamento ad erbe aromatiche.
Nel 2013 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

Olio Extravergine di Oliva Garda DOP

L’Olio Extravergine di Oliva Garda DOP viene prodotto nei territori delle province di Brescia, Verona, Mantova e Trento. Si riconosce per il suo sapore delicato e per la sua eleganza, il suo sapore è fruttato, dolce e con un retrogusto di mandorla, odore fruttato medio e il suo colore va dal verde al giallo più o meno intenso.
Nel 1997 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.oliogardadop.it

Spressa delle Giudicarie DOP

La Spressa delle Giudicarie DOP è un formaggio prodotto nella provincia di Trento. E’ un formaggio semimagro da tavola prodotto con latte di vacca proveniente da due mungiture, può essere consumato già dopo 3 mesi dalla stagionatura nelle versione giovane e dopo 6 mesi nella versione stagionato. Il sapore è netto, intenso e dolce e più accentuato nella forma invecchiata. La sua crosta è liscia e sottile e la pasta è di colore giallo paglierino. E’ un formaggio da tavola di grande digeribilità e con giusto grado di sapidità.
Nel 2003 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

Susina di Dro DOP

La Susina di Dro DOP viene prodotta nei comuni della Provincia Autonoma di Trento. La sua forma è ovale, leggermente allungata, con la buccia di colore violaceo tendente al blu scuro, la sua polpa è molto consistente di colore giallo e il suo sapore è dolce, acidulo e aromatico. Al momento della vendita i frutti devono essere interi, di aspetto sano, fresco, pulito e privi di odori esterni, può essere utilizzata al consumo fresca, oppure essiccata o utilizzata per preparare succhi, bevande, gelati, sciroppi e distillati.
Nel 2012 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

Puzzone di Moena/Spretz Tzaorì DOP

Il Puzzone di Moena/Spretz Tzaorì DOP è un formaggio prodotto nella provincia di Trento e Bolzano. E’ un formaggio molto caratteristico, riconoscibile per la crosta umida, per il particolare odore acuto e per il suo sapore inconfondibile. Si ottiene da latte crudo e stagionato per minimo 90 giorni, fino ad un massimo di 10 mesi. Il latte proviene da bovine di razza Bruna e Grigio Alpina alimentate con fieno di prato, la pasta è morbida di colore giallo paglierino, forma cilindrica e crosta liscia di colore giallo ocra e untuosa. Nel 2013 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.puzzonedimoena.com

Mela Val di Non DOP

La  Mela Val di Non DOP viene prodotta e coltivata nella provincia di Trento. E’ una mela fresca al tatto, succosa, bella alla vista e soprattutto estremamente croccante. Ne esistono 5 tipologie: Golden Delicious, la più coltivata, di colore giallo, polpa bianca, fresca e soda e dal sapore dolce, Renetta Canada, è una delle varietà più antiche, di colore giallo opaco, polpa bianca e morbida e dal sapore molto particolare, saporito e raffinato, Red Delicious, è la mela di “Biancaneve”, colore rosso intenso, polpa croccante e succosa e sapore intenso e dolce, Fuji, originaria del Giappone, colore rosso aranciato e brillante, polpa bianca paglierina, gusto dolce e aromatico, Gala, dal colore rosso vivo, polpa bianco giallastra e sapore molto dolce e gradevole.
Nel 2003 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.melinda.it

Provolone Valpadana

Il Provolone Valpadana è un formaggio che fila e si trasforma, viene avvolto e si modella, è lavorato oggi come in passato. La filatura è ancora oggi il momento cruciale della lavorazione del Provolone Valpadana D.O.P.  viene fuori un nastro, poi avvolto su se stesso, e infine modellato in modo che non restino all’interno bolle d’aria. Poi si passa alla modellatura che designa la forma (sferica, a pera, a mandarino, cilindrica, a pancetta, a salame) e il formato (da pochi etti a oltre 100 chili).
Due sono le tipologie di Provolone Valpadana: dolce e piccante.

www.provolonevalpadana.it

Grana Padano DOP

Il Formaggio Grana Padano nasce da un procedimento preciso, unico che porta alla produzione di ciascuna delle forme, il latte crudo proviene da allevamenti con caratteristiche ben precise, rigorosamente controllate, e frutto di non più di due mungiture al giorno.
Le forme si presentano con una crosta dorata e spessa con pasta di colore bianco o paglierino, finemente granulosa, dal sapore delicato e fragrante. Le forme vengono selezionate percuotendole con un apposito martelletto e con uno speciale filo al fine di verificarne consistenza e aroma e sono marchiate solo quelle che rispondono agli standard di legge.  Sulle forme approvate viene impresso il marchio d’origine che segnala la provincia e il caseificio, il marchio di qualità  che attesta la rispondenza alle caratteristiche di tipicità e una dicitura che si ripete su tutta la crosta del formaggio.
Il Grana Padano DOP è ricco di vitamine, pochi grassi e privo di carboidrati e lattosio.

www.granapadano.it