Archivi tag: Puglia

Olio Extravergine di Oliva Terre Tarentine DOP

L’Olio Extravergine di Oliva Terre Tarentine DOP viene prodotto nella provincia di Taranto. Viene ottenuto con le seguenti tipologie di olive: Leccino, Coratina, Ogliarola e Frantoio per almeno l’ 80%, mentre per il restante 20% è costituito da altre varietà minori presenti in oliveto. Il suo colore è giallo/verde e il suo sapore è fruttato con leggera sensazione di amaro e piccante.
Nel 2004 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

Olio Extravergine di Oliva Terra di Bari DOP

L’Olio Extravergine di Oliva Terra di Bari DOP viene prodotto nella provincia di Bari. Sono 3 le varietà dell’Olio Terra di Bari: DOP Castel del Monte, dal sapore fruttato con sensazione di amaro, colore verde e odore fruttato, DOP Terra di Bari-Bitonto, sapore fruttato leggermente piccante, colore verde/giallo e odore fruttato e DOP Terra di Bari-Murgia dei Trulli e delle Grotte dal sapore fruttato con leggero sentore piccante, colore giallo oro e odore fruttato. Le principali olive che incorrono per la produzione della DOP sono: Coratina, Cima di Bitonto, Ogliarola Barese e Cima di Mola.
Nel 1997 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.oliodopterradibari.it

La Bella della Daunia DOP

La Bella della Daunia DOP è un’oliva prodotta nella provincia di Foggia. Sono olive da mensa di colore verde e nero che vengono raccolte direttamente dalla pianta dal primo ottobre di ogni anno, le olive verdi, una volta raccolte, vengono trattate con soluzione di liscivia alcalina in grandi recipienti per un minimo di 8 ore fino ad un massimo di 15 ore. Successivamente vengono lavate e fatte fermentare per 1/2 mesi ed infine confezionate in contenitori di vetro o latta. Le olive nere, invece, vengono trattate con salamoia salina e successivamente lavate e e confezionate. La loro gradevolezza al gusto, l’immediato utilizzo senza cottura e la loro buona conservazione, fanno sì che siano molto usate e apprezzate in cucina per antipasti, primi piatti e secondi piatti.
Nel 2000 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.consorziotutelaolivabella.com

Uva di Puglia IGP

L’Uva di Puglia IGP viene prodotta in tutte le province della regione Puglia, in 5 varietà: di colore giallo paglierino ItaliaVictoria e Regina, Red Globe, di colore rosato e Michele Palieri di colore nero intenso. Ha un gusto dolce, profumo spiccato e particolarmente zuccherina. Viene consumata specialmente come frutta a fine pasto, ma viene utilizzata anche nella preparazione di dolci, crostate e succhi.
Nel 2012 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

Olio Extravergine di Oliva Terra d’Otranto DOP

L’Olio Extravergine di Oliva Terra d’Otranto DOP viene prodotto nelle province di Taranto, Brindisi e Lecce. Le varietà di olive per ottenere la DOP sono: Cellina di Nardò ed Ogliarola Leccese per almeno il 60% e altre varietà presenti negli oliveti possono essere usate, ma in quantità non superiore al 40%. La raccolta deve avvenire entro il 31 gennaio di ogni anni direttamente sulla pianta, la raccolta, oleificazione e il confezionamento devono avvenire solo nei comuni disciplinati. Ha un colore verde o giallo con leggeri riflessi, odore fruttato medio e sapore con sensazione di oliva e leggermente piccante. Nel 1998 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.oliodopterradotranto.it

Patata Novella di Galatina DOP

La Patata Novella di Galatina DOP viene prodotta nella provincia di Lecce. Ha la buccia di colore giallo intenso, la polpa è soda di colore giallo e la forma è allungata o ovale. Si conserva in luoghi freschi e asciutti in assenza di luce, è ideale da preparare a fette per arricchire le insalate, può essere lessata, fatta al forno o in padella. Viene raccolta tra l’inizio di marzo e la fine di giugno e immessa subito sul mercato. Nel 2015 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

Ricotta di Bufala Campana DOP

La Ricotta di Bufala Campana DOP è prodotta nelle province di Benevento, Caserta, Napoli, Salerno, Frosinone, Latina, Roma, Foggia e Isernia. E’ un prodotto lattiero-caseario ottenuto dal siero di latte di bufala, si presenta senza crosta esterna ed è di colore bianco porcellana, la consistenza è cremosa e morbida, mentre il sapore è fresco e dolce. Si trova sul mercato in due tipologie: Fresca (conservabile per 7 giorni) e Fresca omogeneizzata (conservabile fino a 21 giorni). Nel 2010 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

Pane di Altamura DOP

Il Pane di Altamura DOP è prodotto nella provincia di Bari, nei comuni di Altamura, Gravina di Puglia, Poggiorsini, Spinazzola e Minervino Murge. La materia prima consiste in un macinato di semola di grano duro con il quale viene creato l’impasto aggiungendo lievito madre, sale e acqua, l’operazione di impasto deve durare 20 minuti utilizzando una impastatrice. Terminato l’impasto, viene coperto con un telo di cotone per ottenere una lievitazione ad una certa temperatura e deve riposare per almeno 90 minuti. A questo punto viene pesato e fatto rilievitare per altri 30 minuti. Prima di essere infornata, la pagnotta viene capovolta e fatta cuocere a forno aperto per i primi 15 minuti e poi a forno chiuso per altri 45 minuti. A cottura ultimata le pagnotte vengono poste su assi di legno e lasciate asciugare.
Nel 2003 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.panealtamuradop.it

Olio Extravergine di Oliva Dauno DOP

Il Dauno DOP è un Olio Extravergine di Oliva prodotto nella provincia di Foggia. Quattro differenti tipi di olio lo contraddistinguono: Gargano, dal sapore dolce, indicato per esaltare l’aroma del pesce e dei piatti delicati, Subappennino, coltivato esclusivamente in maniera biologica, l’Alto Tavoliere, dal sapore fruttato, con retrogusto di mandorla, armonioso e al tempo stesso amaro, dolce e piccante e infine il Basso Tavoliere, olio dal gusto amaro e piccante.
Nel 1997 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.consorziodauniaverde.it