Archivi tag: Modena

Amarene Brusche di Modena IGP

Le Amarene Brusche di Modena IGP vengono coltivate e prodotte nelle province di Modena e Bologna. Sono di colore rosso, con consistenza morbida ed hanno un perfetto equilibrio di sapori tra il dole e l’amaro. Vengono adoperate per fare la confettura di amarene nella quale il contenuto minimo di frutta fresca deve essere del 150%. La confettura di amarene è ideale per farcire dolci, torte e biscotti, oppure può essere gustata anche al naturale a fine pasto come dessert.
Nel 2009 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.amarenebruschedimodena.it

Prosciutto di Modena DOP

Il Prosciutto di Modena DOP viene prodotto nelle province di Modena, Bologna e Reggio Emilia. Si ottiene esclusivamente da cosce di suini nati e allevati in Italia, le cosce vengono rifilate e prendono la caratteristica forma a pera, vengono successivamente salate senza aggiunta di conservanti due volte a distanza di qualche giorno, vengono successivamente messe a riposo per circa 70 giorni. Finito questo processo, le cosce vengono lavate, asciugate e messe a stagionare per un periodo di almeno 14 mesi. Trascorso questo tempo il Prosciutto di Modena DOP è pronto per la commercializzazione. Nel 1996 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.consorzioprosciuttomodena.it

Pere dell’Emilia Romagna IGP

Le Pere dell’Emilia Romagna IGP vengono prodotte nelle province di Modena, Ferrara, Bologna, Reggio Emilia e Ravenna. Esistono sei varietà:
Abate Fetel è la Regina delle pere, matura verso la fine di settembre, i frutti hanno la forma allungata a fiaschetto di grossa dimensione, buccia liscia e sottile di colore giallo rugginoso, la polpa ha sapore dolce, succosa e bianca.
Conference, matura verso la fine di settembre, è di colore verde-giallo e ruvida al tatto, la polpa è bianca, dolce e succosa.
Decana, matura a fine settembre, è di colore verde-giallo e di forma tondeggiante, la polpa è bianca, dolce, gustosa e profumata.
Kaiser, viene raccolta nella seconda decade di settembre, i frutti sono grossi, polpa bianco giallastra, succosa, dolce e aromatica.
Max Red Bartlett, ha la buccia di un colore rosso brillante, la polpa è bianca, fine e compatta.
William, ha la buccia liscia, giallo chiaro, la polpa bianca e zuccherina.
Nel 2008 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.csoservizi.com

Zampone di Modena IGP

Lo Zampone di Modena IGP viene prodotto nelle Regioni dell’Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. E’ ottenuto da carni di suino selezionate unite alla cotenna, il macinato viene poi aromatizzato con noce moscata, pepe, cannella, chiodi di garofano e vino. L’impasto realizzato viene insaccato in un involucro naturale che rappresenta la zampa dell’animale e legato come vuole la tradizione. Il prodotto precotto viene confezionato in buste ermetiche e sottoposto a trattamento termico ad alte temperature, mentre il prodotto crudo viene asciugato in stufe ad aria calda e sarà necessario farlo bollire per almeno 2 ore.
Nel 1999 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.modenaigp.it

Cotechino di Modena IGP

Il Cotechino di Modena IGP viene prodotto nelle Regioni dell’ Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. Il Cotechino di Modena è costituito dalle parti nobili del maiale e cotenna, le carni vengono macinate con erbe aromatiche e spezie e successivamente insaccato in budelli. Il prodotto precotto viene confezionato in buste ermetiche e sottoposto a trattamento termico ad elevate temperature, il prodotto crudo, invece, viene asciugato in stufe ad aria calda e per il consumo occorrerà farlo bollire per almeno 2 ore.
Nel 2011 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.modenaigp.it

Ciliegia di Vignola IGP

La Ciliegia di Vignola IGP viene prodotta nelle province di Modena e Bologna, dai 30 mt di altitudine fino ad arrivare ai 950 mt.
La Ciliegia di Vignola ha la polpa consistente e croccante, la buccia è sempre lucente, ma il colore varia a seconda della tipologia, per la varietà Durone della Marca il colore è giallo e rosso brillante, mentre per tutte le altre varietà il colore va dal rosso brillante al rosso scuro.
Il suo sapore è dolce e fruttato.
Nel 2012 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è  il frutto della trasformazione lenta di un unico prodotto,  il mosto,  ottenuto da uve provenienti da vitigni di Lambrusco, Ancellotta, Trebbiano,
Sauvignon,  Sgavetta. Berzemino e  Occhio di Gatta. La maturazione dell’ Aceto Balsamico Tradizionale di Modena avviene in anni di invecchiamento minimo 12 senza l’aggiunta di sostanze diverse dal mosto cotto.  Nel 2000 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.balsamicotradizionale.it

Aceto Balsamico di Modena IGP

L’Aceto Balsamico di Modena IGP viene prodotto esclusivamente  nel territorio delle province di Modena e Reggio Emilia.
La fame di cui gode l’ Aceto Balsamico di Modena  sia sul mercato nazionale che internazionale e’ cosa nota ed ampiamente dimostrata.  Il suo gusto inconfondibile lo rende unico e autentico.
L’ Aceto Balsamico di Modena si ottiene  dai mosti d’uva, ottenuti da uve provenienti dai  vitigni di Lambrusco, Sangiovese, Trebbiano, Albana, Ancellotta, Fortana, Montuni.  Nel 2009 ha ottenuto il riconoscimento IGP.

www.consorziobalsamico.it

Parmigiano Reggiano

Le origini del Parmigiano Reggiano risalgono al Medioevo e ancora oggi viene prodotto con gli stessi ingredienti, negli stessi luoghi e con gli stessi sapienti gesti rituali. I maestri caseari producono questo formaggio con latte pregiato della zona d’origine, caglio naturale, sale e nessun additivo. Il Parmigiano Reggiano è un formaggio a pasta dura e a lunga stagionatura, è ricchissimo di proteine, vitamine e minerali.

www.parmigiano-reggiano.it