Archivi tag: Lazio

Orvieto DOC

Il Vino Orvieto DOC viene prodotto nella provincia di Terni e nella provincia di Viterbo. Viene ottenuto con minimo il 60% di Trebbiano Toscano e Grechetto e per un massimo del 40% altre uve presenti nei vigneti di appartenenza. Ha colore giallo paglierino, odore delicato e sapore secco, la tipologia Vendemmia Tardiva ha colore giallo paglierino, odore gradevole e sapore dolce e armonico, infine la tipologia Muffa Nobile ha colore giallo paglierino, odore gradevole e sapore dolce.
Nel 2010 ha ottenuto il riconoscimento DOC.

 

Nettuno DOC

Il Vino Nettuno DOC viene prodotto nella provincia di Roma, nelle province di Anzio e Nettuno. Il Nettuno Bianco viene ottenuto con uve di Bellone dal 30 al 70%, Trebbiano Toscano dal 30 al 50% e un massimo del 20% per altre uve a bacca bianca, ha colore giallo paglierino, odore fruttato e sapore secco, fresco e armonico. Il Nettuno Rosso o Novello viene ottenuto da uve Merlot dal 30 al 70%, Sangiovese dal 30 al 50% e un massimo del 20% per altre uve a bacca rossa, ha colore rosso rubino, odore vinoso e sapore armonico, pieno e fresco. Il Nettuno Rosato viene ottenuto da uve Sangiovese e Trebbiano per minimo 40% e un massimo del 20% per altre uve presenti nei vigneti, ha colore rosa, odore delicato e sapore fresco.
Nel 2003 ha ottenuto il riconoscimento DOC.

Montecompatri Colonna DOC

Il Vino Montecompatri Colonna DOC viene prodotto nella provincia di Roma. Viene ottenuto da un massimo del 70% di Malvasia, minimo 30% di Trebbiano e possono concorrere alla produzione anche altre uve bianche presenti nei vigneti per un massimo del 10%. Ha un colore giallo paglierino, odore vinoso e delicato e sapore secco o asciutto, amabile o dolce. E’ prevista anche la tipologia frizzante.
Nel 1987 ha ottenuto il riconoscimento DOC.

Marino DOC

Il Vino Marino DOC viene prodotto nella provincia di Roma. La Doc comprende le seguenti tipologie: Marino, Marino Superiore, Marino Frizzante, Marino Spumante, Marino Vendemmia Tardiva, Marino Passito, Marino Malvasia del Lazio, Marino Trebbiano Verde, Marino Greco, Marino Bellone, Marino Piombino, Marino Classico, Marino Classico Superiore, Marino Classico Vendemmia Tardiva e Marino Classico Passito. E’un vino bianco che a seconda della sua tipologia si abbina a molti piatti della tradizione italiana.
Nel 1970 ha ottenuto il riconoscimento DOC.

www.consorziotutelavinomarino.com

Genazzano DOC

Il Vino Genazzano DOC viene prodotto in provincia di Frosinone e in provincia di Roma. La Doc prevede due diverse tipologie: Bianco, ottenuto da un minino 85% di Malvasia di Candia e per un massimo del 15% altre uve a bacca bianca, e Rosso ottenuto da un minimo 85% di Ciliegiolo e un massimo del 15% di altre uve a bacca rossa. Il Genazzano Bianco ha colore giallo paglierino, odore delicato e sapore sapido, vivace a fresco, il Genazzano Rosso ha colore rosso rubino brillante, odore vinoso e sapore vivace e fresco.
Nel 2010 ha ottenuto il riconoscimento DOC.

Frascati DOC

Il Vino Frascati DOC viene prodotto nella provincia di Frascati e in parte di quella di Roma. Viene ottenuto da un minimo 70% di Malvasia Bianca di Candia e un massimo del 30% di Bellone, Bombino bianco, Greco bianco, Trebbiano toscano, Trebbiano giallo. Il suo colore è giallo paglierino più o meno intenso, odore vinoso e sapore sapido, morbido, secco e amabile. La Doc prevede anche la tipologia spumante dal colore paglierino chiaro, odore fine e sapore armonico.
Nel 2011 ha ottenuto il riconoscimento DOC.

www.consorziofrascati.it

Est! Est!! Est!!! di Montefiascone DOC

Il Vino Est! Est!! Est!!! di Montefiascone DOC viene prodotto nella provincia di Viterbo. Viene ottenuto con uve dal 50% al 65% Trebbiano Toscano, dal 25% al 40% Trebbiano Giallo, dal 10% al 20% Malvasia Bianca e per un massimo del 15% altre uve di bacca bianca. Ha un colore giallo paglierino, odore gradevole e sapore secco, sapido e armonico. Lo troviamo anche nella tipologia spumante e Classico.
Nel 1966 ha ottenuto il riconoscimento DOC.

Cori DOC

Il Vino Cori DOC viene prodotto nella provincia di Latina, nei comuni di Cori e Cisterna. La Doc appartiene alle seguenti tipologie: Bianco minimo 50% Bellone, minimo 20% Malvasia e minimo 15% Greco, il restante 15% altre uve a bacca bianca, Rosso minimo 50% Nero Buono, minimo 20% Montepulciano, minimo 15% Cesanese di Affile e il restante 15% altre uve a bacca nera, Bellone, minimo 85% Bellone e il restante 15% altre uve a bacca bianca e Nero Buono, minimo 85% Nero Buono e il restante 15% altre uve a bacca nera.
Nel 1971 ha ottenuto il riconoscimento DOC.

Colli Lanuvini DOC

Il Vino Colli Lanuvini DOC viene prodotto nella provincia di Roma. La Doc ne prevede le seguenti tipologie: Colli Lanuvini Bianchi, superiore e spumante prodotti con un massimo del 70% di Malvasia bianca di Candia, un minimo del 30% di Trebbiano e ilo restante 15% uve a bacca bianca; e il Colli Lanuvini Rosso, superiore che è ottenuto da uve minimo 50% Merlot, minimo 35% Montepulciano e Sangiovese e non più del 15% altre uve a bacca rossa. Il Colli Lanuvini Bianco è di colore giallo paglierino, odore vinoso e sapore secco e sapido, mentre il Colli Lanuvini Rosso è di colore rosso rubino, odore vinoso e sapore secco e vellutato.
Nel 1971 ha ottenuto il riconoscimento DOC.

Colli Etruschi Viterbesi DOC

Il Vino Colli Etruschi Viterbesi DOC viene prodotto nella provincia di Viterbo. La Doc comprende le seguenti tipologie: Colli Etruschi Viterbesi Bianco, secco, amabile e frizzante prodotto con uve dal 40% all’80% di Trebbiano Toscano, un massimo del 30% di Malvasia Toscana o del Lazio e un massimo del 30% di altre uve a bacca bianca; e il Colli Etruschi Viterbesi Rosso, secco, amabile, novello, frizzante e rosato, prodotto con uve dal 20% al 45% di Montepulciano, dal 50% al 65% Sangiovese e per un massimo del 30% altri vitigni a bacca rossa. Il Colli Etruschi Viterbesi Bianco, ha colore giallo paglierino, odore delicato e sapore secco e armonico, mentre il Colli Etruschi Viterbesi Rosso, ha colore rosso rubini più o meno intenso, odore caratteristico e sapore secco, pieno e armonico.
Nel 2011 ha ottenuto il riconoscimento DOC.