Archivi tag: Catania

Olio Extravergine di Oliva Monte Etna DOP

L’Olio Extravergine di Oliva Monte Etna DOP viene prodotto nelle province di Catania, Enna e Messina. E’ prodotto con le seguenti varietà di olive: Nocellara Etnea in misura non inferiore al 65% e per il restante 35% Moresca, Tonda Iblea, Ogliarola Messinese, Biancolilla, Brandofino e L’Olivo di Castiglione in  percentuali variabili. Il suo colore è giallo oro con riflessi verdi, odore di fruttato leggero e sapore fruttato con leggera sensazione di piccante e amaro.
Nel 2003 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.dopmonteetna.it

Olio Extravergine di Oliva Monti Iblei DOP

L’Olio Extravergine di Oliva Monti Iblei DOP viene prodotto nelle province di Siracusa, Ragusa e Catania. Viene ottenuto con la varietà di oliva Tonda Iblea per almeno il 90%, per il restante 10% possono concorrere altre varietà presenti in oliveto. Ha un odore più o meno intenso, che ricorda il frutto fresco dell’oliva, il suo sapore ha una leggera sensazione di piccante e amaro e ha una composizione equilibrata di acidi grassi.
Nel 1997 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.montiblei.com

Uva da tavola di Mazzarrone IGP

L’Uva da tavola di Mazzarrone IGP è un prodotto ortofrutticolo coltivato nelle province di Catania e Ragusa. La troviamo in tre tipologie: Rossa, Bianca e Nera, dalla polpa compatta di sapore dolce e succosa. Può essere conservata per oltre un mese in ambiente a temperatura molto bassa e può essere consumata sia fresca che come ingrediente per marmellate, sciroppi e dolci.
Nel 2003 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

Pistacchio Verde di Bronte DOP

Il Pistacchio Verde di Bronte DOP viene prodotto nella città di Bronte in provincia di Catania. E’ soprannominato l’Oro Verde per il suo alto valore commerciale, il suo colore è verde intenso e sapore aromatico forte, è prodotto in guscio, sgusciato o pelato.
In cucina il Pistacchio Verde di Bronte viene utilizzato come ingrediente per dolci o gelati, come frutta secca per insaporire i salumi o per fare il pesto alla brontese.
Nel 2010 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.consorziopistacchioverde.it

Ficodindia di San Cono DOP

Il Ficodindia di San Cono DOP viene prodotto nei comuni di San Cono e San Michele di Ganzaria in provincia di Catania, Piazza Armerina in provincia di Enna e Mazzarino in provincia di Caltanisetta. La DOP si riferisce ai frutti allo stato fresco e despinati, sono dei frutti di grandi dimensioni, con la buccia dal colore intenso, con sfumature verdi, giallo e arancio, il loro profumo è molto delicato e il sapore molto dolce. Il Ficodindia deve esser mantenuto a basse temperature per far sì che si conservi anche alcune settimane, oltre che come frutto fresco, viene utilizzato in cucina per numerose ricette, oppure per marmellate o mostarde.
Nel 2013 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

Pagnotta del Dittaino DOP

La Pagnotta del Dittaino DOP è prodotto tipico delle province di Enna e Catania. Ha una caratteristica forma tondeggiante ed è un pane ottenuto da un particolare processo di lavorazione, basato sull’utilizzo del lievito naturale e della semola rimacinata di grano duro. Ha un colore giallo tenue e la mollica ha un’alveolatura fine ed uniforme. Nel 2009 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

Ficodindia dell’Etna DOP

Il Ficodindia dell’Etna DOP viene prodotto nella provincia di Catania, si distingue in tre varietà: la Sanguigna (polpa rossa), la Muscaredda (polpa bianca) e la Sulfarina (polpa gialla). E’ un frutto di forma ovoidale caratterizzato dalla sua polpa succosa, viene lavorato e despinato e messo in consumo in imballaggi di legno, cartone o plastica. Viene consumato preferibilmente fresco, come frutto da tavola, oppure viene utilizzato anche per preparare macedonie o marmellate e liquori.
Nel 2003 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.fruttaetna.it

Ciliegia dell’Etna DOP

La Ciliegia dell’Etna  viene prodotta in provincia di Catania nei comuni di Giarre, Riposto, Mascali, Fiumefreddo di Sicilia, Piedimonte Etneo, Linguaglossa, Castiglione di Sicilia, Randazzo, Milo, Zafferana Etnea, Santa  Venerina, Sant’Alfio, Trecastagni, Pedara, Viagrande, Nicolosi, Ragalna, Adrano, Biancavilla, S. Maria di Licodia, Belpasso, Aci S. Antonio, Acireale. La ciliegia dell’Etna si caratterizza per i suoi  frutti croccanti e dolci ma non stucchevoli, caratterizzati,  da una bassa acidità. Il suo  colore è rosso brillante. Nel 2011 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.fruttaetna.it

Carota Novella di Ispica IGP

La Carota Novella di Ispica IGP viene prodotta nelle Province di Ragusa, Siracusa, Catania e Caltanissetta.  Ricca di carotene e glucosio, aumenta le difese immunitarie e previene l’invecchiamento. Ha una forma cilindrica-conica, aspetto lucido, colore arancio brillante, la sua polpa è consistente e croccante e il cuore poco fibroso. La Carota Novella di Ispica è presente sul mercato nel periodo invernale-primaverile e il suo profumo è inconfondibile.
Nel 2010 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.carotanovellaigp.it

Arancia Rossa di Sicilia IGP

L’Arancia Rossa di Sicilia IGP viene prodotta nelle province di Catania, Siracusa ed Enna ed è riservata alle seguenti varietà Tarocco, Moro e Sanguinello. L’Arancia Tarocco è di grosso calibro con forma sferica, il colore della buccia è giallo arancio e la polpa è priva di semi, mediamente succosa e di sapore eccellente. L’Arancia Moro è di media grandezza con forma sferica, la buccia è arancione con sfumature vinose, la polpa è di colore rosso scuro e senza semi, il sapore gradevole e leggermente acidulo. L’Arancia Sanguinello è di media grandezza con forma oblunga, la buccia è di colore arancio intenso con sfumature rosse, la polpa è di colore arancio e senza semi ed è molto succosa.
Nel 1996 è stato iscritto nell’elenco delle Indicazioni Geografiche Protette (IGP).

www.tutelaaranciarossa.it