Archivi categoria: Aceto Balsamico

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è  il frutto della trasformazione lenta di un unico prodotto,  il mosto,  ottenuto da uve provenienti da vitigni di Lambrusco, Ancellotta, Trebbiano,
Sauvignon,  Sgavetta. Berzemino e  Occhio di Gatta. La maturazione dell’ Aceto Balsamico Tradizionale di Modena avviene in anni di invecchiamento minimo 12 senza l’aggiunta di sostanze diverse dal mosto cotto.  Nel 2000 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.balsamicotradizionale.it

Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP

L’ Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia  si  ottiene con uve   provenienti dai vigneti composti in tutto o in parte dai   vitigni di,
Lambrusco  ,Ancellotta, Trebbiano, Sauvignon, Sgavetta, Berzemino, Occhio di Gatta. La zona di produzione dell’ Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia è il territorio della provincia di Reggio Emilia. Nel 2000 ha ottenuto il riconoscimento DOP.

www.acetobalsamicotradizionale.it

Aceto Balsamico di Modena IGP

L’Aceto Balsamico di Modena IGP viene prodotto esclusivamente  nel territorio delle province di Modena e Reggio Emilia.
La fame di cui gode l’ Aceto Balsamico di Modena  sia sul mercato nazionale che internazionale e’ cosa nota ed ampiamente dimostrata.  Il suo gusto inconfondibile lo rende unico e autentico.
L’ Aceto Balsamico di Modena si ottiene  dai mosti d’uva, ottenuti da uve provenienti dai  vitigni di Lambrusco, Sangiovese, Trebbiano, Albana, Ancellotta, Fortana, Montuni.  Nel 2009 ha ottenuto il riconoscimento IGP.

www.consorziobalsamico.it